Notizie

Soldi a pioggia a una sessantina di impiegati del comune di Termini: la Corte d’appello ordina la restituzione di 300 mila euro

ll Comune di Termini Imerese potrà recuperare ben 300 mila euro che l’Amministrazione comunale aveva erogato con una contrattazione collettiva decentrata, incrementando le retribuzioni di una sessantina di dipendenti attraverso la previsione di una serie di indennità accessorie (di rischio, di disagio, per particolari responsabilità).

continua
Soldi a pioggia a una sessantina di impiegati del comune di Termini: la Corte d’appello ordina la restituzione di 300 mila euro

Scelta licenziato da Gesap. Il giudice: "Decisione giusta"

La Gesap fece bene a mettere alla porta l'allora direttore generale Carmelo Scelta. Il giudice del lavoro Matilde Campo ha respinto il ricorso di Scelta, dando ragione alla società di gestione dell'aeroporto "Falcone e Borsellino" rappresentata in giudizio dagli avvocati Lorenzo Maria Dentici e Luigi Maini Lo Casto.

continua
Scelta licenziato da Gesap.  Il giudice: "Decisione giusta"

Trasferimento illegittimo per un dipendente della Nuova Sport Car, ma lo ha disposto l’amministratore giudiziario prefetto Giannola

La sezione Lavoro del Tribunale di Palermo si è espressa a favore del lavoratore che doveva assistere i genitori anziani e disabili. 

continua
Trasferimento illegittimo per un dipendente della Nuova Sport Car, ma lo ha disposto l’amministratore giudiziario prefetto Giannola

Licenziati da Multiservizi e assunti da SAS ma declassati, il giudice restituisce le vecchie qualifiche di dirigenti

Il Tribunale di Palermo accoglie il ricorso degli ex dirigenti della Multiservizi transitati alla Sas

continua
Licenziati da Multiservizi e assunti da SAS ma declassati, il giudice restituisce le vecchie qualifiche di dirigenti

Master Universitario di II livello in Gestione e riutilizzo di beni e aziende confiscati alle mafie. Pio La Torre - Università di Bologna

L'avv. prof. Lorenzo Maria Dentici tra i docenti del Master in Gestione e riutilizzo di beni e aziende confiscati alle mafie. Pio La Torre.

continua
Master Universitario di II livello in Gestione e riutilizzo di beni e aziende confiscati alle mafie. Pio La Torre - Università di Bologna

Servizi di vigilanza negli uffici postali di Palermo, legittimo l’affidamento dell’appalto

Servizi di vigilanza negli uffici postali di Palermo, legittimo l’affidamento dell’appalto.

continua
Servizi di vigilanza negli uffici postali di Palermo, legittimo l’affidamento dell’appalto

Asp Palermo, il Cga: legittimo lŽaffidamento dei servizi di vigilanza

La gara per l'affidamento dei servizi di vigilanza dell’Asp Palermo è legittima. Il Consiglio di Giustizia amministrativa, con sentenza del 27 dicembre, ha respinto l’appello della Ksm.

continua
Asp Palermo, il Cga: legittimo lŽaffidamento dei servizi di vigilanza

14 - 16 settembre 2017 - Associazione Avvocati Giuslavoristi Italiani - Torino - Convegno su "CONCORRENZA LAVORO DIRITTI - fare sintesi è un’impresa"

Relazione dell'avv. prof. Lorenzo Maria Dentici dal titolo: "Diritto del lavoro e concorrenza tra ordinamenti: è possibile un bilanciamento tra diritti sociali e libertà economiche".

continua
14 - 16 settembre 2017 - Associazione Avvocati Giuslavoristi Italiani - Torino - Convegno su "CONCORRENZA LAVORO DIRITTI - fare sintesi è un’impresa"

Poste Italiane condannata a reintegrare il dipendente

Con sentenza del 30.03.2017 il Giudice del lavoro di Termini Imerese, Chiara Gagliano, che ha comunque dato atto del ruolo di controllo che avrebbe dovuto avere nella vicenda il direttore della filiale, ha annullato il licenziamento per la tardività della contestazione.

continua
Poste Italiane condannata a reintegrare il dipendente

12 aprile 2017 - Associazione Avvocati Giuslavoristi Italiani – Palermo - Convegno su "Il rito Fornero: disciplina e applicazioni giurisprudenziali"

12 aprile 2017 - Associazione Avvocati Giuslavoristi Italiani – Palermo - Convegno su "Il rito Fornero: disciplina e applicazioni giurisprudenziali"

continua
12 aprile 2017 - Associazione Avvocati Giuslavoristi Italiani – Palermo - Convegno su "Il rito Fornero: disciplina e applicazioni giurisprudenziali"

24 marzo 2017 - Convegno su La responsabilità solidale negli appalti: problemi e prospettive

24 marzo 2017 - Associazione Avvocati Giuslavoristi Italiani - Palermo - Convegno su "La respionsabilità solidale negli appalti: problemi e prospettive" - Intervento dal titolo "Clausole sociali e contrattazione collettiva"

continua
24 marzo 2017 - Convegno su La responsabilità solidale negli appalti: problemi e prospettive

Non rubò carburante. Assolto un dipendente Rap

Walter Rocca, dipendente della Rap accusato di aver rubato carburante all'azienda, tornerà al proprio posto di lavoro. Il dipendente dell'azienda che si occupa dei rifiuti in città è stato reintegrato dal giudice in servizio, dopo che era stato licenziato per aver sottratto illecitamente carburante dall'azienda.

continua
Non rubò carburante.  Assolto un dipendente Rap

Dirigenti senza incarico, Regione condannata a risarcire

La Regione rischia una raffica di ricorsi dai propri dirigenti. Ogni dirigente ha infatti diritto ad avere un incarico o l’amministrazione deve risarcirlo.

continua
Dirigenti senza incarico, Regione condannata a risarcire

Trasferimenti illegittimi, la Regione siciliana condannata a risarcire due dirigenti

Erano stati travolti dalla maxi rotazione inaugurata da Crocetta all'indomani dell'elezione nei dipartimenti Formazione e Territorio e per mesi rimasti senza incarico. 

continua
Trasferimenti illegittimi, la Regione siciliana condannata a risarcire due dirigenti

Nessuna discriminazione nel licenziamento dell’ex direttore generale della Gesip

Giacomo Palazzolo guidava la partecipata ai tempi dell'ex sindaco Diego Cammarata, una volta arrivato Leoluca Orlando venne licenziato.

(ilsitodipalermo, 17 ottobre 2014)

continua
Nessuna discriminazione nel licenziamento dell’ex direttore generale della Gesip

Lavoro: Sicilia, allŽArs esperti a confronto su precariato

Palermo, 18 giu. (Adnkronos) - "Contratti flessibili e tutele possibili: il caso Sicilia". Sarà questo il tema del convegno che si svolgerà venerdì 20 giugno, presso la Sala Gialla dell'Assemblea Regionale Siciliana. 

(Libero Quotidiano on line, 18 giugno 2014)

continua
Lavoro: Sicilia, allŽArs esperti a confronto su precariato

Licenziato perché non può scaricare bagagli, giudice lo reintegra

Raffaele Ciraulo, 44 anni, era dipendente Pae-mas che opera all'aeroporto Falcone Borsellino. La ditta lo ha scaricato perché si è rifiutato di fare lavori pesanti per problemi fisici, la sentenza d'appello gli dà ragione: "Non si possono usare gli addetti come tuttofare".

continua
Licenziato perché non può scaricare bagagli, giudice lo reintegra

Illegittimo usare i dipendenti addetti ai servizi aeroportuali come tuttofare

La storia di Raffaele Ciraulo, non idoneo al carico e scarico bagagli e licenziato della società di handling Pae-mas che opera in aeroporto. La Corte di Appello di Palermo ha disposto la reintegrazione a distanza di 20 mesi dal licenziamento. La sentenza ha rovesciato le precedenti decisioni del giudice Cinzia Soffientini che aveva dato ragione alla società

continua
Illegittimo usare i dipendenti addetti ai servizi aeroportuali come tuttofare

Fideuram Vita: illegittimo l’assorbimento del superminimo

Il Tribunale di Roma, sez. Lavoro, con dispositivo del 20.5.2014, ha dichiarato l’illegittimità dell’assorbimento del superminimo operato dalla Fideuram Vita S.p.A. nei confronti di circa trenta dipendenti.

(Portale Fisac-Cgil – 22 maggio 2014)

continua
 Fideuram Vita: illegittimo l’assorbimento del superminimo

Sicurezza a Punta Raisi. Nuovo stop al bando milionario

PALERMO - Il Consiglio di Giustizia Amministrativa ha bloccato il maxi appalto di 20 milioni di euro per i servizi di sicurezza nell'aeroporto "Falcone e Borsellino" di Palermo.

(Livesicilia, 24 marzo 2014)

continua
Sicurezza a Punta Raisi. Nuovo stop al bando milionario

Servizi di sicurezza in aeroporto, stop del Cga al maxi appalto da 20 milioni

Con un'ordinanza del 21 marzo i giudici di appello hanno ribaltato la precedente decisione del Tar che aveva dato via libera al bando della Gesap per il "Falcone Borsellino"

continua
Servizi di sicurezza in aeroporto, stop del Cga al maxi appalto da 20 milioni

Sicurezza all’aereoporto. Bando Bloccato

Servizi di sicurezza all'aeroporto, bando bloccato

(Giornale di Sicilia, 25 marzo 2014)

continua
Sicurezza all’aereoporto. Bando Bloccato

Cga blocca gara sicurezza

Ribaltata la decisione del TAR sull'appalto da 20 milioni di euro per il <>
(La Sicilia, 25 marzo 2014)

continua
Cga blocca gara sicurezza

Il giudice dà ragione alla Gesip. Confermato il licenziamento di Palazzolo

PALERMO - Giacomo Palazzolo non potrà rientrare in Gesip. E’ questa la decisione del tribunale del Lavoro, chiamata a valutare il ricorso dell’avvocato ed ex direttore generale della partecipata del comune di Palermo, destinatario lo scorso luglio di una lettera di licenziamento.

continua
Il giudice dà ragione alla Gesip. Confermato il licenziamento di Palazzolo

L’ex direttore della Gesip licenziato. Il giudice: «Non fu discriminato»

L'ex direttore della Gesip licenziato.
Il giudice: <>

(Giornale di Sicilia, 27 febbraio 2014)

continua
L’ex direttore della Gesip licenziato. Il giudice: «Non fu discriminato»

Telefono azzurro. Riassunte ma non a Palermo

Telefono Azzurro riassunte, ma non a Palermo (Giornale di Sicilia, 13 novembre 2012)

continua
Telefono azzurro. Riassunte ma non a Palermo

Sanzione cancellata al responsabile dell’Ufficio Invalidi

Tribunale. Il provvedimento dell'ASP 6 fu preso oltre i termini previsti. (Giornale di Sicilia, 22 febbraio 2012)

continua
Sanzione cancellata al responsabile dell’Ufficio Invalidi

Montalbano, quello vero, vince la causa Può tornare capo dei vigili urbani

Termini imerese, tra realtà e fantasia.
Montalbano, quello vero, vince la causa.
Può tornare capo dei vigili urbani
I giudici danno ragione a Saverio, omonimo del famoso commissario inventato da Andrea Camilleri

continua
Montalbano, quello vero, vince la causa Può tornare capo dei vigili urbani

Termini, il commissario Montalbano torna capo dei vigili

LA CORTE di Appello di Palermo reintegra dopo due anni nel posto di lavoro il commissario Saverio Montalbano. Tornerà a ricoprire il ruolo di capo della polizia municipale al Comune di Termini Imerese.

continua
Termini, il commissario Montalbano torna capo dei vigili

Telefono azzurro perde operatrice assunta e promossa

CONTRATTO a tempo indeterminato e avanzamento di carriera. Così ha deciso il giudice del lavoro di Milano Tullio Perillo per Rosemarie Lipomi, operatrice di 30 anni,

continua
Telefono azzurro perde operatrice assunta e promossa

Non fu licenziato per motivi politici: respinto il ricorso dellŽex direttore

Lo ha stabilito il Tribunale del Lavoro, chiamato di nuovo a valutare nella fase di opposizione al ricorso dell'avvocato ed ex direttore generale, licenziato dopo l'insediamento della giunta di Leoluca Orlando

continua
Non fu licenziato per motivi politici: respinto il ricorso dellŽex direttore

Il lavoro a termine nel dialogo tra le corti, giuslavoristi e giudici a confronto

Presiede e conclude il professore Alessandro Garilli, docente ordinario di Diritto del Lavoro nell'Università di Palermo. Segreteria organizzativa: DLCI studio legale, via Dante 322 

continua
Il lavoro a termine nel dialogo tra le corti, giuslavoristi e giudici a confronto

Associazioni dirigenti regionali, ricorso contro la Finanziaria

Dirsi e Direr hanno presentato delle osservazioni per “Illegittimità costituzionale” a Palazzo Chigi chiedendo al presidente del Consiglio di impugnare di fronte alla Corte costituzionale alcuni articoli della legge

continua
Associazioni dirigenti regionali, ricorso contro la Finanziaria

Appalto milionario per la sicurezza, il Tar dà ragione allŽAsp di Palermo

I giudici della prima sezione del Tar di Palermo hanno respinto la richiesta di sospensiva presenta dalla Ksm che contestava l’aggiudicazione dell’appalto per il servizio di sicurezza e sorveglianza degli ospedali.

continua
Appalto milionario per la sicurezza, il Tar dà ragione allŽAsp di Palermo

Stop allŽappalto su servizio security. Il Tar dà ragione allŽAsp 6

 I giudici della prima sezione del Tar di Palermo hanno respinto la richiesta di sospensiva della Ksm che contestava l'aggiudicazione dell'appalto per il servizio di sicurezza e sorveglianza degli ospedali

continua
Stop allŽappalto su servizio security. Il  Tar dà ragione allŽAsp 6

Sicurezza allŽAsp, dal Tar il via libera alla gara

Candela, manager dell'azienda, cancellò l'appalto da 25 milioni e avviò un nuovo iter. Ora il servizio costerà circa 7 milioni

continua
Sicurezza allŽAsp, dal Tar il via libera alla gara

Vigilanza allŽAsp di Palermo Respinto lŽappello della Ksm

Il Consiglio di Giustizia amministrativa per la Regione Siciliana con ordinanza n. 723 del 18 dicembre 2015 ha respinto l’appello cautelare proposto da Ksm S.p.A. Il nuovo appalto è stato aggiudicato alla Mondialpol Security S.p.A.

continua
Vigilanza allŽAsp di Palermo  Respinto lŽappello della Ksm