Rassegna stampa

Lo studio DLCI al career day di Giurisprudenza Unipa

I principali studi legali di Palermo nei propri stand hanno raccontato ai futuri avvocati la loro attività, discutendo delle prospettive della professione forense. Gli studenti hanno interloquito con gli avvocati e presentato la propria candidatura per un eventuale tirocinio o per la pratica forense. E' stato un proficuo momento di sintesi tra giovani in formazione e avvocatura.

Read more

Convegno sul tema: Il “precariato pubblico” nella Regione Siciliana (e non solo) tra legislazione regionale e Decreto Madia: quale soluzione?

Il tema del precariato negli Enti Locali ed Istituzionali della Regione Siciliana, rappresenta a tutt’oggi uno dei più complessi ed atavici problemi, ancora purtroppo non risolti, soprattutto nell’organizzazione amministrativa dei Comuni siciliani. Stante che il fenomeno del precariato pubblico nella nostra Regione è uno dei più spinosi e complessi problemi per le Amministrazioni locali, lo stesso oggi non può essere lasciato ulteriormente senza una sua razionale e funzionale soluzione definitiva, ad iniziare dalla rimozione di alcune criticità rilevate nell’applicazione dell’art.26 della…

Read more

Soldi a pioggia a una sessantina di impiegati del comune di Termini: la Corte d’appello ordina la restituzione di 300 mila euro

Il Comune di Termini Imerese potrà recuperare ben 300 mila euro che l’Amministrazione comunale, che negli anni 2006 e 2007 aveva erogato con una contrattazione collettiva decentrata, incrementando le retribuzioni di una sessantina di dipendenti attraverso la previsione di una serie di indennità accessorie (di rischio, di disagio, per particolari responsabilità). I lavoratori in sostanza avevano goduto di aumenti a pioggia varati dall’amministrazione comunale dell’epoca e concordati con i sindacali in un tempo in cui ancora l’espressione “spending review” non…

Read more

Scelta licenziato da Gesap. Il giudice: “Decisione giusta”

PALERMO - Licenziamento confermato. La Gesap fece bene a mettere alla porta l'allora direttore generale Carmelo Scelta. Il giudice del lavoro Matilde Campo ha respinto il ricorso di Scelta, dando ragione alla società di gestione dell'aeroporto "Falcone e Borsellino" rappresentata in giudizio dagli avvocati Lorenzo Maria Dentici e Luigi Maini Lo Casto. Scelta era stato licenziato nel 2015 quando venne fuori la storia dell'estorsione consumata dall'allora vice presidente Roberto Helg ai danni del pasticciere Santi Palazzolo: 100 mila euro in cambio del…

Read more

Trasferimento illegittimo per un dipendente della Nuova Sport Car, ma lo ha disposto l’amministratore giudiziario prefetto Giannola

Il trasferimento di quel dipendente è stato illegittimo, lo ha stabilito la sezione lavoro del Tribunale di Palermo. Potrebbe essere una notizia come tante se non fosse che a portare dalla sede di Isola delle Femmine a quella di Catania uno dei dipendenti della Nuova Sport Car è stato il prefetto Isabella Giannola, amministratore giudiziario della concessionaria di auto e moto, già prefetto di Caltanissetta e poi di Siena, che vanta in passato numerosi incarichi nell’amministrazione dello Stato. Isabella Giannola…

Read more

Licenziati da Multiservizi e assunti da SAS ma declassati, il giudice restituisce le vecchie qualifiche di dirigenti

Erano stati licenziati da Multiservizi Spa messa in liquidazione ed erano stati riassunti tre giorni dopo dalla partecipata regionale SAS – Servizi Ausiliari Sicilia S.c.p.a ma con un contratto che prevedeva qualifiche più basse, nonostante fossero tre dirigenti. Invece i lavoratori avevano diritto a conservare le retribuzioni e gli inquadramenti goduti con la vecchia società per cui lavoravano. Con una sentenza pronunciata qualche giorno fa, il giudice del lavoro di Palermo, Dante Martino, ha posto fine ad una complicata vicenda…

Read more

Master Universitario di II livello in Gestione e riutilizzo di beni e aziende confiscati alle mafie. Pio La Torre – Università di Bologna

Il Master di II° livello tratta le problematiche relative alla gestione e al riutilizzo dei beni e delle aziende sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata ed economica. Il percorso formativo ha come obiettivo quello di preparare adeguatamente professionisti che a vario titolo partecipano nel procedimento di prevenzione. Tra idocenti del master figurano magistrati, docenti universitari, amministratori giudiziari, rappresentanti delle istituzioni e delle forze dell'ordine impegnati nella gestione e nell'amministrazione di beni confiscati alle mafie. Tuttle le informazioni e i docenti sul…

Read more

Servizi di vigilanza negli uffici postali di Palermo, legittimo l’affidamento dell’appalto

PALERMO. Il Tar Palermo con ordinanza del 17 gennaio 2018 ha rigettato l’istanza cautelare di Ksm S.p.A. per ottenere la sospensione dell’aggiudicazione del lotto palermitano della gara per l’affidamento del servizio di vigilanza armata dei siti di Poste Italiane a Palermo. Il lotto era infatti stato affidato a Mondialpol Security S.p.A. Ksm riteneva di aver diritto a un punteggio più alto di quello attribuito dalla commissione, ma le censure sono state respinte dai giudici amministrativi che hanno riconosciuto la correttezza della…

Read more

Asp Palermo, il Cga: legittimo l´affidamento dei servizi di vigilanza

PALERMO. La gara per l'affidamento dei servizi di vigilanza dell’Asp Palermo è legittima. Il Consiglio di Giustizia amministrativa, con sentenza del 27 dicembre, ha respinto l’appello della Ksm. Sulla vicenda si era già espresso il Tar diPalermo, reputando corretta l’assegnazione dell’appalto a Mondiapol Security S.p.A. Quest’ultima assistita dagli avvocati Claudio Cataldi e Lorenzo Maria Dentici. La sentenza conferma la piena legittimità della procedura seguita dall’Asp per l’affidamento dei servizi di vigilanza. Nella sentenza, il Cga ha evidenziato che il Rup può svolgere…

Read more